Associazione Culturale Lavisana
Alla ricerca della storia della nostra terra

La guerra di Tina

La lettura di alcune memorie di donne trentine, internate per motivi politici durante la Grande Guerra, ha stimolato l’idea di raccontare e rielaborare queste antiche vicende attraverso le parole di un solo personaggio, Tina.
Tina è tutte le donne, di ieri e di oggi, che si sono trovate ad interrompere bruscamente la propria vita quotidiana a causa di eventi esterni.
Tina racconta l’arresto, il viaggio in treno e l’internamento di tutte le donne. Ma soprattutto, guardandoci direttamente negli occhi, Tina da voce ai propri pensieri e ai propri desideri infranti. Il tutto in una narrazione senza tempo in continuo equilibrio fra sogno e realtà.

La guerra di Tina è un monologo teatrale interpretato da Maria Vittoria Barrella per la regia di Maura Pettorusso. Testi di Renato Barrella e luci di Emanuele Cavazzana. La consulenza storica è di Andrea Casna

> Sito ufficiale

> Pagina facebook

> Related Posts

 

La Guerra di Tina – Trailer from La Guerra di Tina on Vimeo.